Torna indietro

Great escapes USA. The hotel book. Ediz. inglese, francese e tedesca

Great escapes USA. The hotel book. Ediz. inglese, francese e tedesca
40,00

Ordina ora per riceverlo giovedì 26 maggio. 

80 punti carta PAYBACK
Rilegato:
360 Pagine
Editore:
Taschen
Pubblicato:
26/08/2021
Isbn o codice id
9783836584319

Descrizione

Un viaggio tra i più affascinanti hotel degli Stati Uniti Gli Stati Uniti sono tra i Paesi più complessi e affascinanti al mondo. Splendide aree come la Pacific Coast, lo Yosemite National Park e la Monument Valley sono da sempre protagoniste del grande cinema - del resto, Hollywood si ritrova le ambientazioni naturali più belle praticamente nel cortile di casa. Chiunque scelga di esplorare gli States bypassando le grandi metropoli e avventurandosi tra monti, laghi o spiagge in un classico road trip sulle tracce dei Nativi americani e dei pionieri, vivrà momenti indimenticabili. In Great Escapes USA, Angelika Taschen presenta una serie di luoghi straordinari in cui fare tappa, attraverso meravigliose fotografie, testi divertenti, dettagli pratici sui prezzi e come arrivare, e libri e pellicole a tema. Il viaggio parte dalla East Coast, dove artisti e intellettuali erano soliti ritrovarsi in idilliache case di campagna come la Twin Farms in Vermont e Troutbeck nello stato di New York. Si dirige poi verso sud, dove Moorings Village e l'hotel Peter & Paul raccontano la storia della Florida e della Louisiana, e bellezze meridionali come la Commodore Perry Estate ad Austin, Texas, si rivelano in tutto il loro splendore. Sulla strada si incontreranno il Dunton Hot Springs, un ex villaggio di minatori in Colorado, che da città fantasma è stato trasformato in un lussuoso resort dall'atmosfera rustica, e l'insediamento utopistico di Arcosanti in Arizona, ideato negli anni Settanta dall'architetto Paolo Soleri. Tappa finale di questo affascinante viaggio è la California, con hotel unici quali il Deetjen's Big Sur Inn, una serie di capanne di legno d'ispirazione norvegese che hanno ospitato celebri scrittori, e motel più dimessi come il Surfrider Malibu, emblema del sogno californiano, oltre a destinazioni da sogno per gli amanti della cucina raffinata, come SingleThread nella contea di Sonoma, vincitore di tre stelle Michelin.