Torna indietro

Gustav Thoni. Dentro e fuoripista

Gustav Thoni. Dentro e fuoripista
28,50 -5%   30,00 

Ordina ora per riceverlo venerdì 10 febbraio. 

57 punti carta PAYBACK
Rilegato:
224 Pagine
Editore:
Tappeiner
Pubblicato:
07/09/2022
Isbn o codice id
9791280864017

Descrizione

Nella maggior parte dei casi, chi ha vissuto gli anni Settanta in Alto Adige lega ricordi ed esperienze personali alla figura di Gustav Thoni. Chi non ha seguito la coppa del Mondo di casa in Val Gardena nel 1970? Chi non ha visto nella prima televisione a colori la vittoria olimpica di Thoni a Sapporo nel 1972? Chi non ha tremato nella seconda magica manche di Thoni nello slalom di Coppa del Mondo a St. Moritz nel 1974? E i 30.000 spettatori al traguardo della finale di Coppa del Mondo in Val Gardena nel 1975? In termini sportivi, queste sono tutte pietre miliari, ma Thoni non è stato "solo" un eccezionale sciatore per l'Alto Adige. Ma molto di più. E stato la pietra di paragone di tutte le cose negli anni '70. Il primo eroe sportivo altoatesino a costruire un ponte tra i sudtirolesi di madrelingua tedesca, italiana e ladina. E stato l'allenatore del mito dello sci Alberto Tomba e il fiore all'occhiello di una regione (per la prima volta) emergente. La figura promozionale centrale dello sci e quindi del turismo invernale altoatesino e qualcosa come un balsamo per l'anima di un popolo schiacciato per decenni. Questo libro è dedicato a tutti questi aspetti - sportivi, economici, sociali e politici - ed è quindi più di una semplice biografia di Gustav Thoni: è uno spaccato di una regione in movimento, di una popolazione in cerca di figure con cui identificarsi che ha trovato in un ragazzo di Trafoi, sempre taciturno e modesto, ma di enorme successo, il proprio simbolo.