Torna indietro

Habemus papam. La leggenda del papa che abolì il Vaticano

Habemus papam. La leggenda del papa che abolì il Vaticano
17,10 -5%   18,00 

Ordina ora per riceverlo mercoledì 2 febbraio. 

34 punti carta PAYBACK
Libro
Editore:
Gabrielli Editori
Pubblicato:
26/09/2011
Isbn o codice id
9788860991348

Descrizione

Romanzo storico-teologico su un utopico papato modellato sulla figura di Francesco di Assisi, un libro di grande fascino e di grande letteratura che scalda il cuore del lettore e lo avvince dalla prima all'ultima pagina. Nell'ultimo conclave, ambientato idealmente nel giorno di Natale, a loro insaputa, i cardinali eleggono un semplice prete della diocesi di Genova che assume il nome di Francesco. Nel discorso Urbi et Orbi di fronte al mondo attonito e allo sconcerto ecclesiastico, in piazza San Pietro, Francesco I si spoglia di tutti i suoi averi, abolisce di fatto il Vaticano per restare semplicemente un uomo pellegrino sulle strade del mondo che indica la via del futuro: il ritorno alle sorgenti evangeliche e alle fonti dell"umanità".