Torna indietro

Hanno ucciso l'Uomo Gatto. La televisione italiana dal 1995 al 2005

Hanno ucciso l'Uomo Gatto. La televisione italiana dal 1995 al 2005
13,30 -5%   14,00 

Ordina ora per riceverlo lunedì 2 agosto. 

27 punti carta PAYBACK
Brossura:
130 Pagine
Editore:
Epoké (novi Ligure)
Pubblicato:
15/11/2019
Isbn o codice id
9788831327046

Descrizione

Hanno ucciso l'Uomo Gatto, quello di Sarabanda. E scomparso insieme agli Sgorbions e alla sigla di Bim Bum Bam. Adriano Pugno ci accompagna in un viaggio a cavallo del millennio visto davanti alla TV. Con tono dissacrante racconta uno spaccato della società italiana partendo da trasmissioni memorabili: da "Ciao Darwin" al "Grande Fratello", da "Amici" di Maria de Filippi a "Campioni". Per capire com'è cambiata la televisione e come siamo cambiati noi.