Torna indietro

Ho ucciso Shahrazad. Confessioni di una donna araba arrabbiata

Ho ucciso Shahrazad. Confessioni di una donna araba arrabbiata
7,00 -30%   10,00 

Ordina ora per riceverlo lunedì 13 dicembre. 

14 punti carta PAYBACK
Tascabile:
143 Pagine
Editore:
Mondadori
Pubblicato:
14/02/2011
Isbn o codice id
9788804606253

Descrizione

Una donna araba arrabbiata racconta. Racconta cosa significhi appartenere all'altra metà del cielo nel mondo arabo-islamico; mostra le lotte per combattere gli stereotipi e conquistare diritti considerati inalienabili eppure tutt'altro che scontati, le gioie e i dolori; rivela le speranze ed espone le debolezze delle donne arabe, le sfide che si trovano ad affrontare e i problemi che vivono, talvolta provocano o ignorano. In queste pagine Joumana Haddad, protagonista della cultura libanese contemporanea, sconfigge cliché, tabù e restrizioni per svelarci la sua vita: dalla lettura del Marchese de Sade a dodici anni alle sue prime poesie erotiche, alla fondazione della rivista "JASAD" ("corpo" in arabo) e alle altre esperienze che l'hanno formata come donna, come poetessa, come intellettuale impegnata.