Torna indietro

Homo europaeus

Homo europaeus
22,00

Ordina ora per riceverlo lunedì 11 ottobre. 

44 punti carta PAYBACK
Brossura:
238 Pagine
Editore:
Il Mulino
Pubblicato:
09/09/2015
Isbn o codice id
9788815258724

Descrizione

Laicità, distacco del potere spirituale dal potere temporale, separazione del diritto naturale-divino dal diritto positivo, civile e canonico, nascita del dualismo tra la sfera della coscienza e quella della giustizia umana: sono i tratti costitutivi che secondo la fine interpretazione di Prodi connotano la modernità occidentale europea. Una modernità oggi in profonda crisi, economica e politica, ma soprattutto antropologica. E l'uomo europeo a più dimensioni, della coscienza e della legge, che deve misurarsi con la globalizzazione a una dimensione.