Torna indietro

I comandamenti. Non uccidere

I comandamenti. Non uccidere
10,20 -15%   12,00 

Ordina ora per riceverlo mercoledì 2 dicembre. 

20 punti carta PAYBACK
Brossura:
143 Pagine
Editore:
Il Mulino
Pubblicato:
11/05/2011
Isbn o codice id
9788815150110

Descrizione

Un comandamento contraddetto da millenni di storia poiché oggi come un tempo regna la convinzione che in determinate circostanze uccidere sia giusto e necessario. L'omicidio è una costante antropologica dello spirito umano, un marchio sanguinario della specie: Caino inaugura biblicamente la storia assassinando Abele. Ma cosa Caino uccide in Abele? L'individuo-persona, la discendenza secondo la concezione ebraica, la sacralità della vita secondo il cristianesimo, la "nuda vita" degli sterminio quella considerata mero funzionamento biologico nelle attuali discussioni sul fine-vita? In queste domande sono i nodi di un comandamento su cui si scontrano oggi ragioni biopolitiche, teologiche e scientifiche. E possibile restituire uno statuto assoluto alla proibizione dell'omicidio?