Torna indietro

I malati

I malati
8,55 -5%   9,00 

Ordina ora per riceverlo martedì 26 gennaio. 

17 punti carta PAYBACK
Rilegato:
32 Pagine
Editore:
Giovane Holden Edizioni
Pubblicato:
30/10/2020
Isbn o codice id
9788832927900

Descrizione

I cambiamenti hanno costituito una caratteristica costante del nostro pianeta, interessando le terre emerse, gli oceani, l'atmosfera, il clima e la vita sulla terra. Da alcuni decenni però, tali cambiamenti si distinguono da quelli passati per cause e fattori determinanti, nonché per ritmi e portata senza precedenti. Eventi estremi quali tempeste, ondate di calore, inondazioni e siccità, che si verificavano una volta ogni cento anni, sono divenuti la nostra nuova realtà. I titoli di stampa di tutto il mondo alludono a una crisi climatica e ambientale tale da incidere sul futuro delle nostre specie. E in questo contesto che l'insorgenza di un virus di natura e provenienza sconosciute capace di mietere un numero altissimo di vittime, sia pure soprattutto tra i soggetti più deboli e con patologie pregresse, ha scatenato il terrore. Con il governo in difficoltà sia nel contrastare l'epidemia sia nel sedare i tumulti popolari per procacciarsi cibo e medicinali, si costituiscono alcuni gruppi paramilitari chiamati Anticorpi con l'intento di contenere e fermare la diffusione del virus. Chiunque risulti infettato viene ufficialmente trasferito in ospedali e centri di cura. Tutti, tranne dieci giovani ai quali, già in isolamento volontario in un camping della Versilia, viene permesso di restare al campo sorvegliati a vista dagli Anticorpi e da un misterioso comandante. I rapporti tra i ragazzi si fanno via via sempre più burrascosi fino a che manifestano strani poteri. Un racconto dissacratore, in bilico tra l'apocalittico e il distopico.