Torna indietro

I nemici della rete

I nemici della rete
10,11 -15%   11,90 

Ordina ora per riceverlo giovedì 29 novembre. 

20 punti carta PAYBACK
Tascabile:
285 Pagine
Editore:
Bur Biblioteca Univ. Rizzoli
Pubblicato:
21/09/2010
Isbn o codice id
9788817042758

Descrizione

Che il futuro, o buona parte di esso, passi attraverso il web dovrebbe essere ormai chiaro. Sempre più l'universo di internet sta introducendo nuovi sistemi economici, rivoluzionarie strutture organizzative, innovazioni tecnologiche e progressi scientifici. Ma anche nuove forme di relazioni sociali e di condivisione della cultura o dell'informazione. In questo panorama globale il Bel Paese è il fanalino di coda dell'Occidente. Perché da noi tarda a svilupparsi un fermento simile a quello degli altri Stati? Cosa - o chi rallenta qui lo sviluppo della comunità di utenti? Gilioli e Di Corinto, in un'inchiesta accurata che non rinuncia all'ironia e alla provocazione, esaminano gli ostacoli sul nostro cammino: una maggioranza che propone leggi al limite della censura, un'opposizione disinteressata o inconsapevole, l'astio di parte del mondo giornalistico, l'arretratezza di un'economia poco preparata. E, in mezzo a tutto questo, l'Italia digitale che comunque non si arrende, cresce e prende coscienza di sé.