Torna indietro

I nomi del tempo

I nomi del tempo
18,64 -5%   19,63 

Ordina ora per riceverlo mercoledì 27 gennaio. 

37 punti carta PAYBACK
Libro:
231 Pagine
Editore:
Bollati Boringhieri
Pubblicato:
01/01/1989
Isbn o codice id
9788833904696

Descrizione

Ognuno di noi ordina i fatti lungo una freccia psicologica del tempo, che stabilisce una distinzione radicale tra passato e futuro. E analogamente, ognuno di noi colloca gli oggetti in un contenitore spaziale, dove l''alto' e il 'basso' si correlano in qualche modo al 'prima' e al 'dopo'.
Negli ultimi secoli la fisica ha trovato molte ragioni per demolire entrambe le distinzioni: le leggi generali della fisica classica e non classica, infatti, sono simmetriche rispetto al tempo e, in quanto tali, non sono conciliabili con l'idea che al tempo sia connaturata una qualità descrivibile mediante la metafora della freccia. Ciò nonostante la fisica offre buone spiegazioni di molti processi naturali nei quali la simmetria rispetto al tempo sembra spezzarsi, come sempre accade quando si osserva il comportamento di un sistema che, trovandosi in un certo stato 'iniziale', tende spontaneamente verso uno stato 'finale'.
Bellone conduce il lettore, in modo chiaro e avvincente, attraverso il labirinto di scoperte che stanno alla base del nostro modo di pensare il tempo.
Esistono diverse frecce macroscopiche, e in questo libro si parla di alcune di esse, facendo vedere come, sul finire dell'Ottocento e dopo molti decenni di dibattiti, sia emersa la proposta di porre una freccia psicologica, senza peraltro incrinare la simmetria rispetto al tempo delle leggi fisiche.