Torna indietro

Ifigenia in Tauride-Baccanti. Testo greco a fronte

Ifigenia in Tauride-Baccanti. Testo greco a fronte
7,65 -15%   9,00 

Ordina ora per riceverlo giovedì 3 dicembre. 

15 punti carta PAYBACK
Tascabile:
263 Pagine
Editore:
Garzanti Libri
Pubblicato:
01/01/2010
Isbn o codice id
9788811363507

Descrizione

Con "Ifigenia in Taurine" Euripide porta il caos sulla scena sostituendolo all'ordine cosmico: gli equilibri sono rivoluzionati, le gerarchie sovvertite fino al ricatto posto da un uomo a un dio, i grandi scopi, le forti tensioni morali perdono consistenza e si degradano, diventano obiettivi circoscritti, personali, intrisi di egoismo. Goethe giudicò "Baccanti" la più bella delle opere di Euripide: ambigua e ricca di molteplici interpretazioni, è la tragedia della debolezza umana di fronte agli spietati e imperscrutabili disegni della divinità, il dramma della ragione che tenta di opporsi all'estasi dionisiaca, alla sua promessa di far svanire le sofferenze della vita.