Torna indietro

Il «Crucifige!» e la democrazia

Il «Crucifige!» e la democrazia
9,50 -5%   10,00 

Ordina ora per riceverlo lunedì 6 giugno. 

19 punti carta PAYBACK
Tascabile:
136 Pagine
Editore:
Einaudi
Pubblicato:
01/01/2007
Isbn o codice id
9788806191009

Descrizione

La democrazia è un fine o un mezzo? Zagrebelski propone nel volume tre visioni della democrazia: dogmatica, scettica e critica. Ad esse corrispondono tre mentalità, tre visioni del mondo. Il dogmatico non vede che la verità alla quale tutti devono aderire. Lo scettico, la realtà alla quale bisogna piegarsi. Il critico, invece, si fa strada responsabilmente tra le possibilità. La tesi dell'autore è che solo coloro che possiedono una visione critica della democrazia la concepiscono come fine. Per chiarire questo concetto si rifà a uno dei simboli tragici della democrazia: il processo a Gesù dove il dogma dell'infallibilità della volontà popolare si profila come quintessenza della democrazia dogmatica.