Torna indietro

Il barone del tennis

Il barone del tennis
11,40 -5%   12,00 
23 punti carta PAYBACK
Libro:
112 Pagine
Editore:
Progetto Cultura
Pubblicato:
03/05/2018
Isbn o codice id
9788833560168

Descrizione

"Il racconto della discesa agli inferi del Barone von Cramm, uno dei più forti e ammirati tennisti degli Anni Trenta: dai fasti della vita dorata nei circoli e negli hotel più belli d'Europa al carcere e ai lavori forzati a cui i nazisti - dopo aver a lungo finto di non vedere un'omosessualità mal dissimulata ma notoria - lo condannarono per non aver vinto la Coppa Davis alla fine di una delle più belle partite della storia. Un affresco intrigante della fragilità degli uomini e delle ipocrisie della politica sullo sfondo fascinoso del tempo in cui il tennis era fatto di "gesti bianchi" e cavalleria, e a giocarlo erano atleti passati nella leggenda. Anche se già da allora era noto, per dirla con Adriano Panatta, che a inventarlo era stato il Diavolo..." (Dalla introduzione di Stefano Marroni)