Torna indietro

Il cappotto-Il naso

Il cappotto-Il naso
7,12 -5%   7,50 

Ordina ora per riceverlo lunedì 6 giugno. 

14 punti carta PAYBACK
Brossura:
96 Pagine
Editore:
Edizioni Clandestine
Pubblicato:
03/09/2020
Isbn o codice id
9788865969397

Descrizione

Ne "Il naso", Gogol ci propone le incredibili vicende di un naso scomparso dal viso del suo padrone, che vaga in alta uniforme per le strade di San Pietroburgo. Da qui ha inizio una serie di vicissitudini a cui il proprietario defraudato, il burocrate Kovalev, va incontro nel tentativo di riappropriarsi di quanto ha perduto. "Il cappotto" narra la vicenda di Akàkij Akakievich Bashmackin, personaggio umile, timido, deriso da colleghi e superiori, che improvvisamente, grazie a un cappotto nuovo, si conquista il rispetto di tutti. La sua felicità ha però breve durata: una notte, di ritorno da una festa, viene derubato proprio di quel tanto apprezzato indumento. Incapace di ottenere giustizia, muore di freddo e di crepacuore. Ma la storia non si conclude qui: Gogol concede al personaggio una seppur amara vendetta. Il suo spettro si aggira per le strade di San Pietroburgo, defraudando le persone dei loro cappotti. Riuscirà l'ira del defunto impiegato a placarsi?