Torna indietro

Il controtransfert

Il controtransfert
47,50 -5%   50,00 

Ordina ora per riceverlo lunedì 5 luglio. 

95 punti carta PAYBACK
Libro:
450 Pagine
Editore:
Bollati Boringhieri
Pubblicato:
01/01/1994
Isbn o codice id
9788833955292

Descrizione

Argomento centrale di questo volume è il controtransfert, vale a dire l'insieme degli atteggiamenti e sentimenti, consci o inconsci, dell'analista riguardo al suo paziente. Secondo l'autore l'analista deve riconoscere con onestà e umiltà i pensieri, le fantasie e le emozioni, anche i più personali, che vengono suscitati in lui dal rapporto con un determinato paziente, come derivanti in massima parte dalla storia di vita del paziente stesso. Il volume prende in esame i diversi processi psicodinamici caratteristici dei pazienti borderline, schizoidi, narcisisti o gravemente nevrotici, e ripropone intuizioni teoriche dell'autore quali il concetto di simbiosi e l'immagine del "paziente come terapeuta del suo analista".