Torna indietro

Il crepuscolo della Bahia

Il crepuscolo della Bahia
12,35 -5%   13,00 

Ordina ora per riceverlo giovedì 5 novembre. 

25 punti carta PAYBACK
Libro:
128 Pagine
Editore:
Giovane Holden Edizioni
Pubblicato:
30/10/2019
Isbn o codice id
9788832925050

Descrizione

Giampiero Marrocco tratteggia, racchiudendolo in un arco temporale che va dal 1987 al 2015, la Bahia e in particolare la provincia di Porto Seguro e le zone circostanti. Un romanzo anomalo, i cui singoli episodi che corrispondono ad altrettanti aspetti della vita baiana non si succedono secondo un ordine cronologico o geografico, ma seguendo un filo conduttore che mira a penetrare nello spirito di un popolo, descrivendone aspirazioni e contraddizioni, ma soprattutto la resistenza delle tradizioni ai cambiamenti derivanti dalla globalizzazione e delle nuove tecniche di informazione. File rouge è la voce del narratore che spesso compare in prima persona attraverso esperienze personali. A breve distanza l'uno dall'altro, coesistono due mondi: le città, interessate e talora stravolte dalle innovazioni urbanistiche, cui si accompagnano nuovi stili di vita e di mentalità, e i villaggi, che mantengono sostanzialmente l'antica struttura e l'attaccamento alle tradizioni. Così attraverso singole storie, tutte facenti parte di un disegno più ampio, tra cui quella di un giovane bracciante, di un probabile attentato degli argentini a Buenos Aires, di una bambina che deve essere trasportata d'urgenza in ospedale, di un pranzo di Natale in balia di un cuoco in crisi mistica, di una favolosa vincita al lotto, finanche di un giovane manager derubato dalla bella ragazza con cui si è accompagnato, la Bahia emerge in tutte le sue contraddizioni.