Torna indietro

Il destino dell'io

Il destino dell'io
9,81 -5%   10,33 

Ordina ora per riceverlo lunedì 30 maggio. 

20 punti carta PAYBACK
Libro:
160 Pagine
Editore:
Il Nuovo Melangolo
Pubblicato:
01/01/1994
Isbn o codice id
9788870182392

Descrizione

Il libro si propone di approfondire alcuni momenti essenziali della storia del problema dell'io e di individuare l'esito di un discorso che risale alle origini della nostra tradizione e che ci riporta sul nostro tempo, come sul tempo della fine della tradizione. E questo esito è necessario, casuale o inscritto come destino nelle origini stesse della vicenda dell'io? I contributi di Adorno e di Berti ricostruiscono i rapporti della moderna concezione dell'io con la metafisica platonica e aristotelica, Vannini indica le relazioni con la tradizione biblica; Kant, Nietzsche e Heidegger costituiscono tre grandi prospettive del pensiero contemporaneo sul pensiero dell'essere e dell'io.