Torna indietro

Il libro dell'amicizia

Il libro dell'amicizia
6,07 -55%   13,50 

Ordina ora per riceverlo lunedì 27 agosto. 

12 punti carta PAYBACK
Tascabile:
572 Pagine
Editore:
Bur Biblioteca Univ. Rizzoli
Pubblicato:
01/01/2005
Isbn o codice id
9788817008358

Descrizione

Per amore dell'amicizia bisogna pure che uno metta a rischio il proprio amore. (Epicuro)
V'è un luogo dell'anima, là dove il nero fiume e il fiume chiaro confluiscono. (D'annunzio)
Interrogato su cosa sia un amico, disse: "un'anima sola che vive in due corpi". (Aristotele)
Catullo e Svevo, sant'Agostino e Leopardi, Boccaccio e san Paolo, Cicerone e Dante, insieme a decine e decine d'altri scrittori maggiori e minori del patrimonio letterario italiano e classico antico fino ai nostri contemporanei, ci accompagnano lungo quel "filo d'oro" che lega l'uomo al suo simile nel sentimento più semplice e prezioso che l'esistenza ci riserva. Attraverso gl'innumerevoli brani, poetici e narrativi, teatrali e autobiografici, epistolari e saggistici, il lettore è guidato oltre il labirinto del cuore per riflettere sulla natura e sul valore delle variegate componenti dell'amicizia: dal cameratismo alla devozione, dalla solidarietà al sacrificio di sé, dalla gratitudine all'intesa fiduciosa senza riserve. Un libro da leggere ogni giorno e conservare per sempre.