Torna indietro

Il metrò del piccione

Il metrò del piccione
19,55 -15%   23,00 

Ordina ora per riceverlo mercoledì 24 ottobre. 

39 punti carta PAYBACK
Libro:
432 Pagine
Editore:
Manni
Pubblicato:
13/03/2015
Isbn o codice id
9788862666398

Descrizione

E se il mondo non fosse altro che una continua trasformazione chimica alla quale niente può sottrarsi e che comprende ogni cosa? Dalle nuvole ai fili d'erba, dagli uomini agli animali, dalle passioni alle intenzioni? E se pure l'amore procedesse in tal modo? Questo pensa Moreno, studente modello intriso del mito della scienza e di Lavoisier. Ma l'esistenza non sembra ripetere l'ordine esatto d'una equazione chimica. L'incontro con un allegro ed inquietante piccione, un suicidio spettacolare nel metrò, e la sua ragazza che pare lo tradisca, lo spingono ad un'indagine a tutto campo nel cui svolgersi rischierà la rovina. E un romanzo psicologico, postmoderno, poetico, che tra paradossi erotici e figure ora drammatiche ora burlesche disegna il personaggio di Piccio: il piccione che viaggia sul metrò per spostarsi da un quartiere all'altro di Roma. Uccello memorabile, acuto osservatore del mondo, pregno di sentimento ed affetto, sarà capace, in un sorprendente finale, di prendere decisioni che spesso, anche gli uomini più dotati e intelligenti, non sanno prendere.