Torna indietro

Il teatro di Verga

Il teatro di Verga
31,34 -5%   32,99 

Ordina ora per riceverlo venerdì 23 aprile. 

63 punti carta PAYBACK
Libro:
222 Pagine
Editore:
Cue Press
Pubblicato:
31/12/2019
Isbn o codice id
9788855100045

Descrizione

Il volume ricostruisce la storia della produzione teatrale di Giovanni Verga, dagli esordi fiorentini ('Rose caduche') alle maggiori opere veriste ('Cavalleria rusticana', 'La Lupa') fino al discusso dramma 'sociale' ('Dal tuo al mio'). La lettura dei testi procede secondo una scansione diacronica e illustra nello stesso tempo i principali territori drammaturgici abitati dallo scrittore (la Firenze del nascente teatro borghese, la Milano del 'vero a teatro'), tentando di costituire un bilancio dei debiti e dei prestiti che legano l'opera verghiana alla storia del nostro teatro, con particolare riferimento alla fase 'riformatrice' di 'Cavalleria'. L'analisi delle opere drammatiche si intreccia di pari passo con il riesame del più generale problema del linguaggio e dell'ideologia del Verga maggiore. Se di 'Rose caduche', l'opera 'prima', si approfondisce infatti il valore sperimentale in rapporto a 'Una peccatrice', analoga parentela si propone per i drammi del congedo rispetto al tormentato laboratorio della 'Duchessa di Leyra'; mentre per 'La Lupa' si propone un esame comparativo tra l'originaria novella, il successivo libretto d'opera e il definitivo dramma in prosa.