Torna indietro

Il violino noir

Il violino noir
10,50 -25%   14,00 

Ordina ora per riceverlo lunedì 23 maggio. 

21 punti carta PAYBACK
Brossura:
248 Pagine
Editore:
Bibliotheka Edizioni
Pubblicato:
10/04/2017
Isbn o codice id
9788869342547

Descrizione

Cremona 1721: Antonio Stradivari, il più famoso liutaio del suo tempo, riceve la commissione per la realizzazione di un nuovo violino. Un violino speciale poiché destinato a un sommo maestro dell'archetto. La missiva che riceve è però anonima. Parigi 1748: Jean-Marie Leclair è uno dei più celebrati violinisti dell'epoca barocca. Grande virtuoso del suo strumento, è rinomato anche come uno dei più importanti compositori francesi. E uno dei primi a far conoscere lo stile italiano in Francia e la sua musica è richiesta in mezza Europa. Nel 1764 viene brutalmente assassinato e il suo prezioso strumento trafugato. Stati Uniti 1789: Nella nuova nazione, guidata dal suo primo Presidente George Washington, c'è chi trama per assicurarsi alcuni splendidi violini Stradivari e per nascondere i preziosi strumenti verrà scomodato persino l'architetto cui è affidata la realizzazione della White House. San Francisco, California 2013: Uno strano omicidio coinvolge il Teatro dell'Opera della città di San Francisco. In uno dei camerini viene ritrovata senza vita la violinista Elizabeth Chang. Il suo prezioso strumento, uno Stradivari del 1721, appartenuto al famoso Jean-Marie Leclair, viene rubato. Gli agenti speciali Michael Turner e Sharon Bliss sono incaricati delle indagini e dovranno risolvere questo strano caso dove protagonista è uno strumento musicale che nel corso dei secoli è stato testimone di più di un omicidio. Attraverso piani temporali diversi, l'autore racconta la storia di un violino straordinario, lo Stradivari Leclair appartenuto al famoso compositore francese. Costruito nel 1721, il violino presenta persino oggi il segno del sangue versato dal compositore al momento della sua morte. Leclair fu infatti brutalmente assassinato da una mano ignota e sul legno è ancora visibile l'impronta della sua mano.