Torna indietro

In cerca della terra di nessuno

In cerca della terra di nessuno
11,50

Ordina ora per riceverlo giovedì 18 luglio. 

23 punti carta PAYBACK
Brossura:
64 Pagine
Editore:
Castelvecchi
Pubblicato:
17/05/2024
Isbn o codice id
9791256140442

Descrizione

Il nome di Milena Jesenská è molto spesso legato a quello di Franz Kafka, con cui ebbe un'intensa relazione quasi esclusivamente epistolare. Ma etichettarla come "l'amica di Kafka" è estremamente riduttivo: traduttrice, giornalista, attivista politica, Jesenská è stata una figura di intellettuale a tutto tondo nella Boemia degli anni Venti e Trenta del Novecento, fino alla sua tragica morte nel campo di concentramento di Ravensbrück, nel 1944. Gli scritti raccolti in questo libro raccontano il periodo tra l'Anschluss e l'invasione della Cecoslovacchia da parte dei nazisti. Accanto alla cronaca degli eventi che avrebbero cambiato per sempre il volto dell'Europa, c'è anche spazio per la vita delle persone comuni e per le vicende quotidiane spesso fagocitate dalla grande Storia. Sono testi lucidi e appassionati in cui emerge la forte personalità di Jesenská, come donna e come autrice: acuta, ironica, combattiva, riflessiva e profonda. Postfazione di Marcella Filippa.