Torna indietro

In morte di un cane

In morte di un cane
5,10 -15%   6,00 

Ordina ora per riceverlo venerdì 23 agosto. 

10 punti carta PAYBACK
Brossura:
80 Pagine
Editore:
Mesogea
Pubblicato:
02/03/2011
Isbn o codice id
9788846920829

Descrizione

"Non voglio affezionarmi, ma sono contento se qualcuno si affeziona a me. Così ragionano tutti i miei simili; e quando non trovano nessuno che possa rispondere ai loro desideri, trovano sempre un cane ai cui occhi non sono né zoppi, né brutti, né ciechi, né sordi, né deformi, né vecchi". Addentrandosi nello specchio silenzioso dell'agonia e della morte del proprio cane, Jean Grenier l'inquieto e raffinato intellettuale francese, maestro di Albert Camus, ci consegna un nuovo breve ma prezioso esempio di quella prosa filosofica che hanno amato i lettori di "Isole" e "Ispirazioni mediterranee".