Torna indietro

Incrollabili. La Resistenza degli ufficiali italiani nel Lager di Hammerstein

Incrollabili. La Resistenza degli ufficiali italiani nel Lager di Hammerstein
15,30 -15%   18,00 

Ordina ora per riceverlo venerdì 22 novembre. 

31 punti carta PAYBACK
Brossura:
184 Pagine
Editore:
Cleup
Pubblicato:
17/09/2019
Isbn o codice id
9788854951334

Descrizione

Pubblicare diari, memorie o epistolari di guerra o di prigionia non costituisce più una novità assoluta: ogni anno il numero cresce e tuttavia, sebbene si tratti spesso di esperienze di grande valore storico, la prospettiva tende sempre a restare individuale. La novità del saggio non risiede solo nelle vicende narrate o nei materiali utilizzati, diversi inediti o comunque poco conosciuti, ma nella ricostruzione del tessuto connettivo delle relazioni personali tra i diversi ufficiali Internati Militari Italiani (IMI) che condivisero l'esperienza della prigionia dopo l'8 Settembre 1943 nel campo di concentramento di Hammerstein in Prussia orientale (oggi Czena, in Polonia). Da questo quadro particolareggiato, attraverso la comparazione e l'analisi delle pagine scritte dai protagonisti, si comprende il sofferto processo di elaborazione della scelta di 'non collaborare', di non aderire alla Repubblica di Salò, dando vita alla «Resistenza senza armi», pagina ancora poco conosciuta in Italia.