Torna indietro

Io voto Shakespeare. La coscienza perduta della politica

Io voto Shakespeare. La coscienza perduta della politica
9,50 -5%   10,00 

Ordina ora per riceverlo venerdì 6 agosto. 

19 punti carta PAYBACK
Brossura:
111 Pagine
Editore:
Marsilio
Pubblicato:
26/06/2012
Isbn o codice id
9788831712996

Descrizione

Cosa hanno da insegnare, a quattro secoli di distanza, le dinamiche e i personaggi del teatro di Shakespeare alla politica italiana di oggi? Marco Follini ci guida in un viaggio nell'immaginario shakespeariano e l'evasione diventa un modo per ritrovare il senso delle proprie azioni, per immaginare un altro mondo e un'altra politica "Il viaggio dal Transatlantico di Montecitorio al London Globe Theatre può apparire come una digressione stravagante. Ma non lo è. Se si tende l'orecchio verso quelle scene si può quasi sentire l'eco di una disputa sul potere che è eterna e infinita". (Marco Follini)