Torna indietro

Italo Calvino, il partigiano Santiago

Italo Calvino, il partigiano Santiago
17,57 -5%   18,50 

Ordina ora per riceverlo lunedì 29 aprile. 

35 punti carta PAYBACK
Brossura:
206 Pagine
Editore:
Fusta
Pubblicato:
08/05/2023
Isbn o codice id
9791280749390

Descrizione

A cento anni dalla nascita di Italo Calvino le autrici ricostruiscono la trama intorno all'esperienza diretta e vitale da lui vissuta nella Resistenza, che si svolse nei suoi boschi e nel suo paesaggio e che poi lo accompagnerà per sempre, come dimostra l'insieme delle sue opere. Alla lotta di Liberazione Calvino diede un contributo originale come narratore, testimone e interprete che lo eleva ai vertici della letteratura nazionale della Resistenza, con Beppe Fenoglio, Cesare Pavese, Elio Vittorini, Primo Levi e Luigi Meneghello. In questo libro antologico vengono evocate le sue parole perfette, la sua capacità di cogliere il reale e insieme la visione, nella ricerca costante del senso "di ciò che appare e scompare". Documenti, fotografie, scritti d'archivio, approfondimenti, inediti a corredo dell'opera raccontano di giovani vite, storie politiche e umane della generazione degli anni difficili, scorci di biografie che parlano di impegno per la libertà e la giustizia, per l'affermazione di una civiltà progredita dal punto di vista politico, sociale, economico, culturale.