Torna indietro

Krasnov l'atamano. Storia di un cosacco dal Don al Friuli

Krasnov l'atamano. Storia di un cosacco dal Don al Friuli
36,10 -5%   38,00 

Ordina ora per riceverlo martedì 27 aprile. 

72 punti carta PAYBACK
Illustrato:
658 Pagine
Editore:
Leg Edizioni
Pubblicato:
15/05/2012
Isbn o codice id
9788861021204

Descrizione

Petr Nicolaevic Krasnov è noto come romanziere e scrittore ed è altrettanto conosciuto come un generale strenuo oppositore della rivoluzione bolscevica. E l'atamano che i tedeschi misero a capo dell'organismo che governava le truppe collaborazioniste cosacche: giunse in Italia nei primi mesi del 1945 e alla fine del conflitto seguì la ritirata del contingente cosacco, percorso che terminerà con la sua consegna all'Armata Rossa. Pochi mesi dopo, Krasnov sarà condannato dal regime sovietico e giustiziato. Con una dettagliata ricostruzione della sua figura, l'autore ricompone i tasselli della carriera di Krasnov, dal servizio nell'esercito imperiale russo in missioni diplomatiche e come corrispondente di guerra alle sue azioni nel corso della Prima guerra mondiale. Fa luce sul periodo della rivoluzione russa e della reggenza dello stato del Don in veste di atamano: Krasnov infatti dal 1918 al 1919 fu investito dei massimi poteri militari e politici per condurre la lotta contro-rivoluzionaria nel Sud della Russia.