Torna indietro

L'albero dai fiori bianchi

L'albero dai fiori bianchi
5,74 -30%   8,20 

Ordina ora per riceverlo lunedì 15 marzo. 

11 punti carta PAYBACK
Tascabile:
198 Pagine
Editore:
Bur Biblioteca Univ. Rizzoli
Pubblicato:
01/01/1996
Isbn o codice id
9788817116862

Descrizione

"Sono stato testimone di alcune vicende che hanno cambiato le carte geografiche e il destino del mondo. Ero giornalista; e la cronaca ha scelto me per incontri ed itinerari..." Così, tra 'understatement' e pudore, Enzo Biagi nelle prime pagine di questo libro in cui un io narrante, un anziano reporter, ripercorre la propria vita rievocando alcuni dei luoghi e delle persone che più ne hanno segnato la professione e i sogni, le speranze e gli affetti che lo hanno inseguito nelle stagioni dell'esistenza. I momenti di gioia e quelli di dolore; la consapevolezza che chi non ha mai commesso errori in realtà non ha mai vissuto e che spesso si corre senza sapere dove andiamo; i personaggi e le ombre che riaffiorano dal passato e lo fanno rivivere: una casa, una strada, una cartolina ricevuta, il viso di una ragazza incontrata una sola volta, il motivo di una canzone... Un libro pieno e intenso: non un bilancio di una vita, ma una riflessione di un uomo sereno che proprio per questo, non rinuncia a fare i conti con sé stesso, che non si vanta per quello che ha fatto, che ha sempre considerato coloro che ha incontrato( soldati, criminali, scrittori, gente qualunque...)non semplice materia per un articolo o un libro, ma esseri umani e che, pur essendo profondamente laico, non prova vergogna a confessare di rivolgere spesso il suo pensiero a Dio. Una lunga storia che è la storia di molte storie, tra cui, forse, quella dell'autore.