Torna indietro

L'anonimo lombardo

L'anonimo lombardo
20,90 -5%   22,00 

Ordina ora per riceverlo martedì 16 luglio. 

42 punti carta PAYBACK
Libro:
205 Pagine
Editore:
Adelphi
Pubblicato:
12/06/1996
Isbn o codice id
9788845912191

Descrizione

A una "prima" della Scala che sarebbe poi diventata storica e mitica ("Medea" con la Callas, nei profondi anni Cinquanta) un giovane studente neoclassico e romantico (come Bellini e Leopardi) incontra di sorpresa l'Amore. E decide subito di viverlo e scriverlo sotto forma di Romanzo. Ma dietro le riverite ombre dell'ingegner Gadda e dell'abate Parini sono in agguato molteplici tentazioni narrative: racconto epistolare, romanzo-saggio, romanzo "del" o "nel" romanzo, melodramma, confessione, opera buffa, un po' di poesia? Grande tradizione europea o avanguardia sperimentale? Iper-letteratura sofisticatissima, o libretto "Kitsch" per cantanti "cult" di scapestrati adolescenti?