Torna indietro

L'assommoir

L'assommoir
10,45 -5%   11,00 

Ordina ora per riceverlo giovedì 4 marzo. 

21 punti carta PAYBACK
Tascabile:
496 Pagine
Editore:
Bur Biblioteca Univ. Rizzoli
Pubblicato:
01/01/1991
Isbn o codice id
9788817168304

Descrizione

Noi, diceva Zola, dobbiamo lavorare sui caratteri, sulle passioni, sulle storie e azioni umane, sui fatti sociali, come il Chimico e il fisico operano sui corpi inanimati e il fisiologo sui corpi vivi. L'applicazione di questa teoria fu realizzata nel vasto ciclo narrativo dei 'Rougon-Macquart', "Storia naturale e sociale di una famiglia durante il Secondo Impero". "L'Assommoir" appartiene a questo ciclo e narra la storia di Gervaise Marquart. Di povera famiglia, arriva a Parigi da Plassans a tentare il suo sogno di emancipazione. Lavora prima come lavandaia, poi riesce a mettere su un piccolo negozio: con la fatica e i sacrifici si illude di poter raggiungere il benessere, il decoro borghese, l'amore, la felicità. Il romanzo supera l'ambito dei singoli personaggi per dare una descrizione corale del quartiere popolare e miserabile in cui si svolge la storia. Romanzo della multitudine e insieme della lotta solitaria dell'individuo, dell'ascesa e della sua caduta, della speranza e dell'abbrutimento, ebbe al suo apparire uno straordinario successo e fu all'origine di uno dei personaggi più significativi del suo tempo. Da questo appassionante roamnzo fu tratto un film, "Gervaise", diretto da René Clément.