Torna indietro

L'eletto

L'eletto
14,25 -5%   15,00 

Ordina ora per riceverlo lunedì 28 settembre. 

28 punti carta PAYBACK
Tascabile:
264 Pagine
Editore:
Mondadori
Pubblicato:
09/11/2019
Isbn o codice id
9788804721000

Descrizione

Libera rielaborazione di una leggenda medievale sulla vita di Gregorio Magno, "L'eletto" (1951) riecheggia grandi miti dell'Occidente, primo tra tutti quello di Edipo, ma anche la vicenda di Mosè o il folle amore di Narciso. Nato da un rapporto incestuoso, il piccolo Gregorio viene allevato da un pescatore; un giorno salva la donna che ignora essere sua madre, se ne innamora e la sposa. Quando scopre la verità, si ritira a espiare vivendo come eremita fino a quando, secondo una profezia, viene portato a Roma per occupare la sede papale vacante. Thomas Mann dissolve in un'ironia dal sapore grottesco una materia tragica che affonda le radici nelle profondità del mito e nel buio della storia del Novecento, e consegna ai lettori il suo sogno di una comunità retta da una universalità spirituale e da un grande progetto civile.