Torna indietro

L'immobilità intrisa di vita

L'immobilità intrisa di vita
17,10 -10%   19,00 

Ordina ora per riceverlo lunedì 30 aprile. 

34 punti carta PAYBACK
Brossura:
204 Pagine
Editore:
Panda Edizioni
Pubblicato:
15/12/2017
Isbn o codice id
9788893780643

Descrizione

E se le foglie di una magnolia parlassero? Chi sarebbe così infantile e folle da poterlo credere? Mattia, settantaseienne violoncellista in pensione, morso dalla noia delle sue giornate avvolte dalla quasi totale solitudine, scopre per caso che una foglia gli parla. E, nonostante lo scetticismo, inizia ad avere con lei dialoghi regolari, apprendendo dalle sue stesse parole che la voce è quella di una ragazza defunta. Intraprende un rapporto che lo assorbe completamente, al punto da considerarlo indispensabile. Conversazioni prive di filtri dirette al profondo di ciascun interlocutore: solo pochi minuti prima che il filo che unisce le due dimensioni venga spezzato per poi riannodarsi al successivo incontro, riaprendone la strada. "Prima non è stato possibile, ma ora ci è stata regalata questa opportunità. E senza il lusso di giocare con la musica. Siamo in grado solo di conversare" dissi io per voler ribadire quanto considerassi importante la nostra amicizia, quanto mi ritenessi privilegiato per averla conosciuta. "Pensi che sia un limite questo?" "No, se solo fossimo capaci di dare una vera importanza alle parole. Quelle, da sole, potrebbero anche bastare".