Torna indietro

L'inquisizione a Venezia

L'inquisizione a Venezia
11,40 -5%   12,00 

Ordina ora per riceverlo giovedì 26 maggio. 

23 punti carta PAYBACK
Tascabile:
433 Pagine
Editore:
Mondadori
Pubblicato:
01/01/2003
Isbn o codice id
9788804523963

Descrizione

Una camicia pulita, una frase imprudente, una berretta gialla, un atteggiamento sospetto o sospettabile: alla fine del Cinquecento e nel Seicento poteva essere sufficiente uno di questi elementi per essere sottoposti a processo davanti al Santo Tribunale dell'Inquisizione di Venezia. A volte gli imputati venivano accusati di giudaizzare, vale a dire onorare in segreto le usanze ebraiche, come la celebrazione del sabato o di altre feste rituali, oppure il rifiuto di mangiare carne di maiale o altri cibi proibiti. Spesso al centro dell'attenzione erano i marrani, cioè gli ebrei di origine iberica che avevano subito il battesimo coatto.