Torna indietro

L'istante e la sua ombra

L'istante e la sua ombra
19,00 -5%   20,00 

Ordina ora per riceverlo martedì 27 aprile. 

38 punti carta PAYBACK
Brossura:
144 Pagine
Editore:
Mondadori Bruno
Pubblicato:
17/02/2010
Isbn o codice id
9788861593626

Descrizione

Una delle 24 tavole di "The Pencil of Nature" di William Henry Fox Talbot, il primo libro fotografico della storia, mostra un covone di fieno contro cui è posata una scala, la cui ombra si proietta netta. Da questa fotografia emana una forza singolare, che permette di interrogare l'apparizione stessa dell'immagine e ciò che essa conserva del tempo che scorre inesorabile. L'ombra portata è qui l'oggetto di una vertigine tutta particolare. Che cos'è una ripresa fotografica? Che cosa vi si deposita? A partire da immagini di Talbot, ma anche da quelle di Hiroshima e dell'uomo spazzato via dall'esplosione della bomba atomica, Jean-Christophe Bailly elabora un vero e proprio racconto di formazione che interroga la potenza di finzione di queste apparizioni. Tra la pace della campagna inglese e la violenza annientatrice della bomba atomica è il destino stesso della fotografia che viene messo in gioco.