Torna indietro

L'ultimo turno di guardia

L'ultimo turno di guardia
11,40 -5%   12,00 

Ordina ora per riceverlo venerdì 18 giugno. 

23 punti carta PAYBACK
Libro:
104 Pagine
Editore:
Manni
Pubblicato:
08/10/2020
Isbn o codice id
9788836170333

Descrizione

La scena è l'interno di una torre, forse cella di isolamento, forse appendice di un nosocomio, forse rifugio metropolitano: comunque un luogo di segregazione e contemplazione. Chi parla è un malato di tempo, una figura a metà strada fra l'avo vaticinante, il lungodegente, il disabile. Il suo interlocutore è una sorta di liquido testimone, di infermiere?carceriere. Una spia neghittosa. L'allettato parla, immagina, comanda, si commuove, mette in disordine i ricordi, e l'altro ascolta, più distratto che ammaliato, più sordo che sedotto. Entrambi confitti nello spettacolo di una inevitabile continuità.