Torna indietro

L'uomo della Città Vecchia

L'uomo della Città Vecchia
14,25 -5%   15,00 

Ordina ora per riceverlo martedì 6 ottobre. 

28 punti carta PAYBACK
Brossura:
233 Pagine
Editore:
Feltrinelli
Pubblicato:
20/03/2013
Isbn o codice id
9788807019296

Descrizione

Chi è "l'uomo della Città Vecchia"? E il papa, Giovanni Paolo II, che nella primavera del 2000 compie una storica visita a Gerusalemme, deciso a rappacificare le tre fedi monoteiste e a chiedere perdono agli ebrei per venti secoli di antisemitismo? E padre Pietro Marulli, il frate domenicano dal passato turbolento che ufficialmente dirige la Ecole Biblique della Città Santa ma in realtà si occupa di ben altro per conto del Vaticano? E il giornalista Paolo Farneti, inviato a raccontare il viaggio del pontefice ma venuto a Gerusalemme soprattutto per saldare un vecchio debito e riparare, se è ancora possibile, un tradimento di gioventù? Oppure è il corpo imbalsamato ritrovato in una cantina del quartiere cristiano dalla Pattuglia della Decenza, gruppo clandestino di haredim, gli ebrei ultraortodossi, deciso a sabotare la visita del papa e a cambiare la storia del cristianesimo? "Non credo in Dio, ma credo in chi crede," dice Maya Mazin, l'agente dei servizi segreti israeliani coinvolta nell'operazione per sventare il complotto: ma a chi credere, in una ricerca della verità che parte dalle Sacre Scritture? Tra odore di caffè al cardamomo e salmodianti processioni in latino, nel labirinto di vicoli che circondano il Santo Sepolcro, il Muro del Pianto e la Moschea della Roccia, un romanzo sulla fede, sull'amicizia, sull'amore e sulla città da cui si alza questa preghiera al cielo: "Dieci misure di bellezza furono donate al mondo, nove furono date a Gerusalemme e una al resto del mondo".