Torna indietro

La Germania segreta

La Germania segreta
20,90 -5%   22,00 

Ordina ora per riceverlo giovedì 11 marzo. 

42 punti carta PAYBACK
Libro:
160 Pagine
Editore:
Marietti
Pubblicato:
11/04/2012
Isbn o codice id
9788821185366

Descrizione

I saggi qui riuniti raccontano un aspetto essenziale, ma fondamentalmente sconosciuto, del grande storico di I due corpi del re e di I Misteri dello Stato. Essi contribuiscono a disegnare il tragitto esistenziale di un intellettuale europeo di rango. Mentre gli anni '20 lo vedono prendere parte al circolo di Stefan George, l'avvento fatale del Terzo Reich lo costringe - lui ebreo - ad accettare l'esilio negli Stati Uniti. Da questo esilio non farà più ritorno in Europa. Sono questi anni che segnano una svolta decisiva, soprattutto nel suo modo di concepire, leggere e raccontare la storia. Qui scopriamo un altro volto inedito di Kantorowicz, ne sveliamo per la prima volta l'atteggiamento impegnato, vissuto a partire dall'aula universitaria e dal senso del suo magistero. Questo impegno si volge prima contro la barbarie del nazismo, poi contro la politica del maccartismo e le sue distorsioni della libertà accademica. Sullo sfondo di quegli anni e delle prove di fuoco che ha dovuto affrontare, sia professionalmente che umanamente, si staglia una riflessione potentissima sul ruolo della Germania e sul senso della cultura europea.