Torna indietro

La Madonna del Bellini

La Madonna del Bellini
8,32 -55%   18,50 

Ordina ora per riceverlo lunedì 27 agosto. 

17 punti carta PAYBACK
Rilegato:
354 Pagine
Editore:
Rizzoli
Pubblicato:
01/01/2007
Isbn o codice id
9788817019392

Descrizione

Da quasi vent'anni Thomas Lynch, studioso di storia dell'arte, coltiva la stessa ossessione: ritrovare la perduta "Madonna del prato" di Giovanni Bellini, l'ultima opera del grande maestro del Rinascimento italiano. Una Madonna diversa da tutte le altre del suo tempo: non c'è un bambino tra le sue braccia, né un Cristo deposto dalla croce. La "Madonna del Bellini" è sola, ha nello sguardo un'inaudita durezza e un misterioso dolore tra le rughe del volto. Nessuno l'ha mai vista: tutto quello che resta del dipinto è una descrizione del Durer, che incontrò Bellini a Venezia nell'autunno del 1506, rimanendo straordinariamente colpito da questa enigmatica figura. Ma adesso, finalmente, dopo aver setacciato biblioteche, archivi e collezioni pubbliche e private di mezzo mondo, Lynch è arrivato a un punto di svolta. Si è imbattuto nella collezione di James Roper, nobile inglese vissuto in epoca vittoriana: sua moglie, la contessa veneta Giulia Buccari, gli avrebbe portato in dote alcuni dipinti rinascimentali, tra cui uno del Bellini. Tutto lascia pensare che si tratti proprio della "Madonna del prato". È Anna, l'ultima discendente dei Roper, ad accogliere Thomas nell'antica villa di famiglia, un immenso, labirintico scrigno di opere e oggetti d'arte, in cui il passato sembra non voler lasciare spazio al presente. Ma il labirinto più intricato è la mente di Anna: è lei, sensuale e inafferrabile, a guidare Thomas fra i segreti dei suoi antenati, e di quella contessa italiana la cui storia nasconde la chiave per svelare il mistero del dipinto scomparso.
"La Madonna del Bellini" è un romanzo sull'arte e sulla bellezza che ha il ritmo di un thriller, la storia di un'appassionata ricerca che è anche un viaggio dentro un passato destinato a ripetersi.