Torna indietro

La caduta dell'impero romano

La caduta dell'impero romano
13,00

Ordina ora per riceverlo martedì 12 ottobre. 

26 punti carta PAYBACK
Brossura:
183 Pagine
Editore:
Il Mulino
Pubblicato:
27/09/2012
Isbn o codice id
9788815239402

Descrizione

L'arrivo dei Visigoti nel 376 segnò l'inizio dell'agonia dell'impero romano. Altre orde di barbari dilagarono poi in Gallia e altrove: nell'impossibilità di respingerli, Roma fu costretta a cedere sempre più terreno. Nonostante l'energia dispiegata dagli ultimi grandi generali di Roma, come Stilicone, Costanzo ed Ezio, alla metà del V secolo il territorio sotto il dominio imperiale era ridotto a poca cosa, con la perdita di gran parte delle province. Nel 476 il barbaro Odoacre depose l'ultimo sovrano, Romolo Augustolo, mettendo così fine alla successione imperiale in Occidente.