Torna indietro

La carriera di Pimlico

La carriera di Pimlico
10,15 -30%   14,50 

Ordina ora per riceverlo lunedì 17 maggio. 

20 punti carta PAYBACK
Brossura:
95 Pagine
Editore:
Elliot Edizioni
Pubblicato:
08/01/2014
Isbn o codice id
9788861928220

Descrizione

Pimlico è un cavallo. Un purosangue, una di quelle promesse dell'ippica destinate a trionfare nelle corse e ad assicurarsi un nome e una vecchiaia di lusso. C'è solo un piccolo problema: quando corre in gare decisive, arriva puntualmente secondo o terzo. La sua storia (e quella di altri purosangue come Marlù, Bendigo, Fantasio) ci viene raccontata da un vecchio allevatore di cavalli che ha dedicato la sua vita alla speranza di vederli vincere. Pubblicato per la prima volta nel 1956, La carriera di Pimlico è la storia di chi si trova a fare i conti con se stesso e con il proprio talento. Le frustrazioni, le sconfitte, le delusioni patite sulle piste, sulle erbe dei circuiti, le corse seguite con apprensione dagli spalti degli ippodromi, stagione dopo stagione, sperando sempre che la puntata non sia persa ma possa fruttare qualche soldo in più... Le aspettative degli allevatori diventano una spietata allegoria dell'uomo "dotato", l'infelice condizione di chi è pronto a salire in groppa a se stesso e prendersi a scudisciate pur di andare più forte, pur di battere gli altri e di evadere dal proprio destino di mediocrità. E forse Pimlico lo sa meglio di tutti, anche di noi che lo guardiamo da dietro una staccionata.