Torna indietro

La città co-operativa

La città co-operativa
16,15 -5%   17,00 

Ordina ora per riceverlo venerdì 30 aprile. 

32 punti carta PAYBACK
Brossura:
172 Pagine
Editore:
Mondadori Bruno
Pubblicato:
23/10/2013
Isbn o codice id
9788861598997

Descrizione

Questo libro offre un sintetico quadro critico della storia e del presente del movimento cooperativo di sinistra, raccontati dalla voce di uno dei suoi principali esponenti. Dalle origini ottocentesche a oggi, Sergio Costalli ripercorre il ruolo degli operai e degli intellettuali all'interno del movimento; si sofferma su particolari figure di socialisti eretici, da Bernstein a Rosselli e a Della Mea; approfondisce i rapporti tra mercato e democrazia, analizzando nel concreto, da un'ottica privilegiata, le caratteristiche e il lavoro nel territorio di Unicoop Tirreno. Presentazione di Luca Toschi.