Torna indietro

La costanza del colore

La costanza del colore
8,00

Ordina ora per riceverlo mercoledì 18 novembre. 

16 punti carta PAYBACK
Libro:
92 Pagine
Editore:
Youcanprint
Pubblicato:
15/07/2020
Isbn o codice id
9788831676397

Descrizione

"L'intervallo di otto anni, tra la mia prima raccolta di poesie "Tempo reale" e "La costanza del colore", contiene le trasformazioni dei sensi che, nelle variazioni di tempo, ambienti e rapporti con le persone, hanno recepito ed espresso tonalità naturali sfumate e accese di rinnovamento. Alla grazia di riuscire a cogliere il mutamento di quanto ci circonda, che genera l'interiore decodifica, si deve riconoscere la conversione in poesia. O almeno il tentativo. Non è mai facile mettersi in ascolto e sentire, occorre una predisposizione alla quiete, il distacco dalla fitta corsa al risultato. Si è qui per vivere. In ogni, unica azione, odore e osservazione possibili. Nella completa semplicità, che esula, fortemente, dalla banalità del "tutto già definito", si scopre un mondo nuovo, una mentalità che valica i percorsi già tracciati, stanchi e ostinati. Non esistono consigli, formule, solo sperimentazione di sé stessi, ricerche caute e desiderate sul nostro divenire. La filosofia della natura che ci insegna col suo efficace, silenzioso fiorire e morire, ci scuote forte nell'abbaglio di un errore e ci culla nell'allegrezza della rinascita. Quale esempio maggiore? Vedo, sento, mi trasformo e restituisco il dono."