Torna indietro

La costanza della ragione

La costanza della ragione
9,50 -5%   10,00 

Ordina ora per riceverlo lunedì 8 novembre. 

19 punti carta PAYBACK
Tascabile:
381 Pagine
Editore:
Bur Biblioteca Univ. Rizzoli
Pubblicato:
15/10/2013
Isbn o codice id
9788817065672

Descrizione

Firenze, 1945. Bruno ha perso il padre in guerra. Sua madre lavora duramente per mantenerlo, aiutata da Milloschi, migliore amico del marito, ora tutore del ragazzo. Crescendo, Bruno abbraccia con fervore il comunismo e l'ideologia segnerà la sua adolescenza, consumata tra epiche scorribande con gli amici, le prime storie di donne, il sogno di un'assunzione alle Officine Galileo e il vero amore per Lori. Eternamente in conflitto con l'ottusa rassegnazione dei suoi "vecchi", Bruno cerca risposta nel pragmatismo di una ragione rigorosa, contrapposta alle incostanze della passione. Ma l'amore scuoterà il suo mondo.