Torna indietro

La democrazia comincia a due

La democrazia comincia a due
11,77 -5%   12,39 

Ordina ora per riceverlo martedì 6 luglio. 

24 punti carta PAYBACK
Libro:
180 Pagine
Editore:
Bollati Boringhieri
Pubblicato:
01/01/1994
Isbn o codice id
9788833908908

Descrizione

"Per dare un futuro alla democrazia, si deve rifondarla fino in fondo e, per prima cosa, nella relazione fra l'uomo e la donna dove l'identità naturale non ha ancora raggiunto uno status civile. Cambiare le relazioni fra l'uomo e la donna nella coppia, nella genealogia, in tutti gli incontri privati e pubblici sarebbe un cammino per rendere più democratiche le famiglie culturali, religiose, politiche. Tale via è d'altronde indispensabile per permettere all'Europa di diventare un'Unione fra cittadini e cittadine e non un gran mercato dove ciascuno(a) gioca alla competizione con ciascuno(a). La democrazia che incomincia a due si propone di iniziare la strada, e di scoprire un nuovo alfabeto e una nuova grammatica politici."