Torna indietro

La fiera delle vanità

La fiera delle vanità
12,35 -5%   13,00 

Ordina ora per riceverlo martedì 22 settembre. 

25 punti carta PAYBACK
Tascabile:
912 Pagine
Editore:
Mondadori
Pubblicato:
24/04/2018
Isbn o codice id
9788804703594

Descrizione

La fiera delle vanità narra le vicende parallele di due donne molto diverse: Becky Sharp, coraggiosa e intelligente quanto astuta, arrivista e priva di scrupoli, e la sua compagna di scuola Amelia Sedley, emblema di virtù ma anche terribilmente ingenua e un po' sciocca. Dominato da un garbato sarcasmo che a tratti si trasforma in un'ironia feroce, il romanzo sconvolse la società letteraria vittoriana per la schietta descrizione della realtà sociale: dall'ambiente mondano londinese a quello esotico dell'India, da quello militare, rozzo e primitivo, a quello ipocrita e perbenista della Chiesa. Su questo variegato sfondo si snoda fluida una narrazione dominata da molteplici personaggi, figure che - forse per la prima volta nel romanzo inglese - non sono manichini ma uomini in carne e ossa.