Torna indietro

«La mattana è ormai finita». Il carnevale e la quaresima dei letterati

«La mattana è ormai finita». Il carnevale e la quaresima dei letterati
19,00 -5%   20,00 

Ordina ora per riceverlo giovedì 20 maggio. 

38 punti carta PAYBACK
Illustrato:
120 Pagine
Editore:
Progedit
Pubblicato:
02/03/2019
Isbn o codice id
9788861943919

Descrizione

Il tema del carnevalesco e del carnevale nella letteratura italiana, nelle parole e nelle immagini dei libri. L'autore, con uno sguardo alla festa di piazza e di strada e l'altro alle opere di poeti e narratori, esamina la dimensione più propriamente allusiva e allegorica delle maschere, soprattutto quelle zoomorfe come l'asino, il porco e alcune specie cornute che hanno animato la nostra tradizione letteraria. Oggetto di indagine e riflessione sono anche rapporti e intrecci, apparentemente improbabili, tra eventi e temi diversi come il Carnevale, la Quaresima e la peste, nonché le testimonianze di scrittori che hanno vissuto e raccontato la festa: in alcuni casi prendendo viva parte ai riti carnevaleschi, in altri limitandosi ad assistervi con curiosità e indifferenza, in altri ancora attendendo con ansia la fine della "mattana" e i giorni del silenzio, della riflessione e della scrittura. Una colorita "galleria" di poeti e narratori incuriositi, soprattutto nei periodi "canonici" del calendario, dai miti e dalle "regole" del mondo alla rovescia, e sempre pronti, nel corso dell'intero anno, a ricorrere ai mascheramenti delle parole e alle allegorie della finzione letteraria.