Torna indietro

La presa di Roma

La presa di Roma
4,45 -55%   9,90 

Ordina ora per riceverlo martedì 27 novembre. 

9 punti carta PAYBACK
Tascabile:
300 Pagine
Editore:
Bur Biblioteca Univ. Rizzoli
Pubblicato:
27/10/2009
Isbn o codice id
9788817034524

Descrizione

Che cosa succede quando Roma cambia colore? Quali sono i veri padroni e quali sono i volti sconosciuti che nel silenzio governano la città? C'è qualcosa di più profondo, e qualcosa di più misterioso, di una semplice svolta politica nel modo in cui la nostra Capitale ha improvvisamente cambiato parte. Un tentativo velocissimo e spregiudicato di mettere le mani sulle grandi arterie che controllano la capitale. Sono passate poche centinaia di giorni dal pomeriggio in cui Gianni Alemanno è salito al terzo piano del Campidoglio: in appena un anno Roma si ritrova comandata da una nuova e fortissima rete di potere. Una rete fatta da costruttori, palazzinari, avvocati, architetti, immobiliaristi e presidenti dei circoli sportivi. Una rete che mette insieme Vaticano, centri sociali, editori, giornalisti, tassisti, lobbisti, ebrei, fascisti e persino comunisti.