Torna indietro

La ragazza del secolo scorso

La ragazza del secolo scorso
12,82 -5%   13,50 
26 punti carta PAYBACK
Tascabile:
392 Pagine
Editore:
Einaudi
Pubblicato:
23/06/2020
Isbn o codice id
9788806246648

Descrizione

"Questo non è un libro di storia. E quel che mi rimanda la memoria quando colgo lo sguardo dubbioso di chi mi è attorno: perché sei stata comunista? Perché dici di esserlo? Che intendi? Senza un partito, senza cariche, accanto a un giornale che non è più tuo? E una illusione cui ti aggrappi, per ostinazione, per ossificazione? La vicenda del comunismo e dei comunisti del Novecento è finita così malamente che è impossibile non porsi questi interrogativi. Cosa è stato essere un comunista in Italia dal 1943? Comunista come membro di un partito, non solo come un momento di coscienza interiore con il quale si può sempre cavarsela: "In questo o in quello non c'entro". Comincio dall'interrogare me. Senza consultare né libri né documenti ma non senza dubbi".