Torna indietro

La rosa dell'Est

La rosa dell'Est
19,00 -5%   20,00 

Ordina ora per riceverlo mercoledì 8 giugno. 

38 punti carta PAYBACK
Libro:
368 Pagine
Editore:
Black Wolf Edition
Pubblicato:
23/06/2020
Isbn o codice id
9781911424130

Descrizione

Il romanzo "La Rosa dell'Est" racconta una storia, di un conte proprietario di un fatiscente albergo che decide di farlo diventare un albergo museo di lusso: l'Alexander Museum Palace Hotel di Pesaro. L'albergo ha la particolarità di avere 63 stanze dipinte da vari artisti, i quali sono stati chiamati per dare il loro apporto creativo dipingendo ciascuno una stanza. Tre amici pittori (fra i quali due gemelli), protagonisti della storia, accettano, dall'istrionico e geniale conte Nani di lavorare per lui senza compenso, per entrare a far parte della rosa degli artisti selezionati. Durante la permanenza all'hotel per dipingere le loro stanze, i tre amici, più la ragazza di uno di loro, sono testimoni di fatti misteriosi ed inspiegabili nei quali vengono improvvisamente coinvolti. Il mistero, si infittisce, e tutti cominceranno a sospettare di tutti, quando durante una esercitazione di pittura collettiva, nel laboratorio del teatro, viene ucciso il povero pittore Antonio Pinto. Panico generale e terrore. Viene ingaggiato un ispettore di polizia per le indagini generali. Il conte, assieme ai suoi collaboratori, inizia ad indagare all'interno dell'albergo. Ma è una messa in scena ideata follemente e genialmente dallo stesso conte Nani, appoggiato da moltissimi complici da lui pagati, per inscenare un "reality", che diverrà un medio metraggio.