Torna indietro

La stiva e l'abisso

La stiva e l'abisso
11,40 -5%   12,00 

Ordina ora per riceverlo martedì 29 settembre. 

23 punti carta PAYBACK
Tascabile:
267 Pagine
Editore:
Einaudi
Pubblicato:
17/04/2018
Isbn o codice id
9788806237950

Descrizione

Un viaggio vertiginoso e abissale che inchioda alla pagina come un’avventura di mare letta da piccoli. Un tuffo nella bellezza della lingua italiana.

La bonaccia fiacca i venti e un galeone spagnolo, immobile in mezzo all'oceano, diventa il palcoscenico di un dissonante concerto di personaggi. Le loro ossessioni verbali dominano la scena, mentre il capitano del vascello sta immobile nel suo giaciglio, impossibilitato ad alzarsi per lo sfacelo che gli devasta il corpo. Il suo secondo gli riferisce quanto accade in tolda, ma sono informazioni vaghe, riferite da un animo volgare che non coglie l'assurdità del tutto. Tocca al capitano completare con una fantasia febbricitante gli avvenimenti che controllano la nave, capire quale smania possieda i suoi uomini.
Un viaggio fra ammutinamenti e torture; un’ipotesi di zoologia fantastica; un romanzo sul naufragio della ragione, alla scoperta della natura cannibalesca e metamorfica di tutte le storie e dell’arte del raccontare. La scrittura di Mari, ricca di una letterarietà antica, d’invenzioni e neologismi, è cosí palpitante che mentre leggi ti sembra di sentire alle spalle un vento forte e favorevole che ti accompagna fino all’ultima riga, fino al viaggio successivo.

L'autore

I libri di Michele Mari (Milano, 1955) sono Di bestia in bestia (Longanesi 1989; Einaudi 2013), Io venía pien d’angoscia a rimirarti (Longanesi 1990; Marsilio 1998; Einaudi 2016), Euridice aveva un cane (Bompiani 1993; Einaudi 2004), Filologia dell’anfibio (Bompiani 1995; Laterza 2009), Tu, sanguinosa infanzia (Mondadori 1997; Einaudi 2009), Rondini sul filo (Mondadori 1999), I sepolcri illustrati (Portofranco 2000), Tutto il ferro della torre Eiffel (Einaudi 2002), I demoni e la pasta sfoglia (Quiritta 2004; Cavallo di Ferro 2010; il Saggiatore 2017), Cento poesie d’amore a Ladyhawke (Einaudi 2007), Verderame (Einaudi 2007), Milano fantasma (edt 2008, in collaborazione con Velasco Vitali), Rosso Floyd (Einaudi 2010), Fantasmagonia (Einaudi 2012), Roderick Duddle (Einaudi 2014) e Leggenda privata (Einaudi 2017).